Parigi lato ferrovia – Alessandro Perissinotto

Voto: 7

Descrizione: libri, giornali, riviste, locandine e siti internet. Tutto ci mostra sempre e sola Parigi, che tutti ormai conosciamo a memoria.

La Parigi del monumenti, della grandi architetture e della gloriosa storia. Tutto quello che è entrato a far parte dell’immaginario collettivo, insomma.

Basta! Bisogna rompere questi schemi e passare al “lato ferrovia” della città, al lato nascosto. Perché nella città delle mille luci inizia a vivere davvero quando esaurisci le vie ufficiale ed obbligate.

Curioso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...