Come il vento tra i mandorli – Michelle Cohen Corasanti

  • Voto: 9 L’ho letto tutto d’un fiato in due giorni
  • Descrizione: Ambientato nella Palestina della metà degli anni cinquanta, in pieno conflitto arabo-israeliano. Ichmad é un bambino di dodici anni, con un talento non comune per la matematica. La sua famiglia viene costretta dall’esercito israeliano a trasferirsi in un minuscolo pezzo di terra, dove spicca una pianta di mandorlo, unica fonte di sostentamento e riposo. Il padre di Ichmad verrà ingiustamente imprigionato con l’accusa di aver aiutato un terrorista e spetterà quindi al piccolo primogenito prendersi cura della madre e dei fratelli.
    Anno dopo anno, ingiustizia dopo ingiustizia, alcuni familiari di Ichmad soccombono all’odio verso Israele, invece Ichmad lotta per non reagire all’odio con l’odio e, grazie alla sua intelligenza matematica, a vincere una borsa di studio per l’università. Da regalare a qualcuno che pensa di sapere da che parte stare nel   conflitto israelo-palestinese.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...