Alta fedeltà – Nick Hornby

 

  • Voto: 6. Scritto come si deve, ma cinico.. un po’ troppo. Lo stile é quello di una sorta di “letteratura confessionale maschile”, che secondo qualche critico, sarebbe stata inaugurata proprio da questo libro. Le citazioni di testi e titoli di canzoni é pero’ una fonte continua di ispirazione, e per chi é curioso come me un motivo in più per lanciarsi in una ricerca musicale nuova, che spazia dal rock al pop.

 

  • Descrizione: Rob Fleming, ha trentacinque anni, é proprietario di uno sgangherato negozio di dischi, in cui lavorano i due suoi più cari amici, Dick e Barry: due nerds della musica rock. Con loro inventa infinite classifiche top 5: le 5 migliori canzoni d’amore, i 5 migliori chitarristi di tutti i tempi, perfino le 5 canzoni migliori per un funerale. E’ stato appena piantato dalla sua fidanzata, Laura, ed è sentimentalmente frustrato e insoddisfatto della propria vita.In questo universo instabile, unica certezza di Rob è la sua musica, il filo conduttore di una vita dalla quale ha sempre cercato di non farsi coinvolgere troppo, preferendo, piuttosto, rifugiarsi e ritrovarsi nelle canzoni.Rob rappresenta una tipologia di trentenni che cerca disperatamente di restare adolescente in eterno. Non so dirvi se mi sta simpatico, sicuramente alcuni dei ritratti che fa della gente che lo circonda sono esilaranti. Ma il suo cinismo mi spiazza davvero e mi lascia una certa malinconia addosso.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...